07/10/2011



L'Editrice Queriniana a Francoforte 2011

  (Halle 5.1, C 902) 

L’Editrice Queriniana di Brescia partecipa, come ogni anno, con le sue novità librarie alla Fiera Internazionale del Libro di Francoforte (12-16 ottobre 2011).

Un’autentica novità è la Storia della teologia, realizzata da un gruppo di teologi e storici delle dottrine cristiane, diretti da Jean-Yves Lacoste, uno dei più noti teologi francesi contemporanei. Mancava una storia della teologia breve e leggibile, e completa nella sua scansione storica, pensata per la scuola di teologia ma anche per i corsi di filosofia. 

Da segnalare anche il libro Filosofia e teologia nel pensiero di Martin Heidegger, un contributo eccezionale alla storia della filosofia e della teologia, firmato dal docente dell’università di Strasburgo, Philippe Capelle-Dumont.

Viene presentata anche una Antologia del Novecento teologico, edita da Rosino Gibellini, che raccoglie testi significativi della teologia del Novecento. L’insieme dei testi, che si sviluppano da Harnack e Barth fino ai teologi interpreti della post-modernità, costituisce una percorribile breve Biblioteca della teologia del XX secolo. 

In campo biblico sono presenti due grandi opere, una Breve introduzione alla Bibbia ebraica del biblista John Collins della Yale University; e il Compendio delle parabole di Gesù (a cura del biblista tedesco Ruben Zimmermann), che raccoglie e commenta tutte le parabole, e che costituisce una sintesi esaustiva, che si tenta in questi termini completi per la prima volta nella storiografia biblica. 

Citiamo anche la nuova edizione, rivista e aumentata, aggiornata fino ai più recenti documenti, della Introduzione alla dottrina sociale della Chiesa del padre gesuita, direttore emerito de “La Civiltà Cattolica”, Bartolomeo Sorge.

Saranno presenti anche gli ultimi fascicoli (disponibili gratuitamente) di Concilium. Rivista internazionale di teologia, che affronta sempre temi controversi di attualità.