Disponibile
Quando la fede diventa concreta
Franz Kamphaus

Quando la fede diventa concreta

Il discorso della montagna

Prezzo di copertina: Euro 16,00 Prezzo scontato: Euro 15,20
Collana: Spiritualità 203
ISBN: 978-88-399-3803-9
Formato: 13,2 x 19,3 cm
Pagine: 144
Titolo originale: Wenn der Glaube konkret wird. Die Bergpredigt
© 2021

In breve

A cura di Regina Groot Bramel

«Qualcuno penserà: “il discorso della montagna? Niente di nuovo…”. In effetti qui non si cercano novità su Gesù, mossi da curiosità. Si entra casomai in contatto con Gesù, familiarizzando col suo modo di vivere» (Franz Kamphaus).

Descrizione

E se un cristiano dedicasse con entusiasmo tutta la propria vita al discorso della montagna, prendendolo a cuore senza mai cercare di “addomesticarlo”?
Franz Kamphaus, fino al 2007 vescovo di Limburg (Germania), ha raccolto la sfida. E in questo libro concentra il frutto di una riflessione organica sulla magna charta dell’esperienza cristiana, sulle sue affermazioni provocatorie, sul messaggio spirituale che trasmette e sul senso dinamico che comunica al vivere cristiano. Con parole chiare, misurate e precise – e senza mai fare moralismo – Kamphaus affronta le esigenze del discorso della montagna e le sue sfide, traducendole nella vita di oggi. Incoraggia alla riflessione personale e invita al dialogo e al confronto in gruppo.

Recensioni

Al termine del suo ministero di vescovo si è ritirato in una casa dove sono accolte persone con disabilità fisiche e mentali. Qui matura questo testo di rilettura interiore e spirituale a partire dalle Beatitudini evangeliche di Matteo 5 e dei successivi due capitoli. Franz Kamphaus, 89 anni, è emerito della diocesi di Limburg, in Germania. Con Queriniana ha pubblicato questo piccolo ma intenso libretto.
«Non si tratta di cercare delle novità su Gesù – scrive il vescovo emerito Kamphaus – mossi dal desiderio di sapere se c’è qualcosa di nuovo su di lui. Si tratta piuttosto di entrare in rapporto con Gesù, di prendere familiarità col suo modo di vivere».
Il testo è suddiviso in 10 finestre di meditazione bibliche sui capitoli 5-6-7 di Matteo:
1. Le Beatitudini.
2. Sale della terra, luce del mondo.
3. La giustizia sovrabbondante.
4. Dove inizia l’omicidio?
5. Il vostro si, sia si.
6. La fine della vendetta.
7. Il sole sorge anche sui nemici.
8. Il Padre nostro.
9. Uomo, sei preoccupato.
10. Il fondamento.
«Chi crede nel Dio dell’amore del prossimo e del nemico – sottolinea Kamphaus – si lascerà amare in modo da poter amare. Egli impara ad accettare come parte di sé ciò che gli è estraneo. Incontrerà anche il nemico in se stesso».
Mi fa bene pensare che un vescovo, dopo lunghi anni di ministero con fatiche e qualche gioia, dedichi tempo e pensiero alla Parola, la sola che dà senso al tutto. Grazie mons. Kamphaus e porti un sorriso a chi vive con lei.


G. Ruggeri, in Recensionedilibri.it 14 aprile 2021