Rotraud Wielandt

Nata a Tubinga nel 1944, ha studiato islamistica e arabistica, turcologia, scienza comparata delle religioni e filosofia alle Università di Monaco, Tubinga e Istanbul (Turchia); nel 1970 ha conseguito il dottorato in filosofia all’Università di Tubinga. Prima borsista della Deutsche Forschungsgemeinschaft e docente incaricata presso l’Università di Tubinga, poi referente scientifica presso l’Orient-Institut della Deutsche Morgenländischen Gesellschaft a Beirut (Libano), nel 1982 ha conseguito l’abilitazione all’Università di Bonn e, dal 1985 al 2009, è stata docente di islamistica e arabistica all’Università di Bamberga. Fra il 1998 e il 2007, inoltre, è stata direttrice del programma di ricerca «Fondamenti e sviluppi antropologici nel cristianesimo e nell’islam» dell’Università di Bamberga e, a partire dal 2004, cofondatrice e membro del comitato direttivo del Centro di studi interreligiosi della medesima università. È stata altresì consulente della Sottocommissione per il dialogo interreligioso della Conferenza episcopale tedesca ed è, dal 2012, consultrice della Pontificia Commissione per i rapporti religiosi con i musulmani.
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Lisa Sowle Cahill, Diego Irarrázaval, João Vila-Chã (edd.) Concilium 4/2017 Misericordia Prezzo di copertina: Euro € 16,00