scorri a sinistra le news
scorri a destra le news
Lincoln Harvey
Breve teologia dello sport
[prosegui]
Anselm Grün, Hsin-Ju Wu
Il linguaggio segreto di Dio: i sogni
[prosegui]
Mary Christine Athans
Alla ricerca di Maria, donna ebrea
La madre di Gesù nella storia, nella teologia e nella spiritualità
[prosegui]
Helmut Hoping
Il mio corpo dato per voi
Storia e teologia dell’eucaristia
[prosegui]
Walter Kasper
Papa Francesco – la rivoluzione della tenerezza e dell’amore
Radici teologiche e prospettive pastorali
[prosegui]
Ugo Perone
L'essenza della religione
[prosegui]
Pier Giordano Cabra
La vita consacrata
Appunti di teologia e spiritualità
[prosegui]
Anselm Grün
Le questioni della vita
Trovare un senso e un orientamento
[prosegui]
Karl-Heinz Menke
Sacramentalità
Essenza e ferite del cattolicesimo
[prosegui]
Gianluca Montaldi
Concilium. Indice generale 1965-2014
Clicca qui per la versione digitale
[prosegui]
Pierre Teilhard de Chardin
Il sacerdote
[prosegui]
Aristide Fumagalli
La questione gender
Una sfida antropologica
[prosegui]
Anselm Grün
Bellezza
Una nuova spiritualità della gioia di vivere
[prosegui]

Concilium 1/2015
Religione e identità nel post-conflitto
[prosegui]

Servizio della Parola 466/2015
Aprile - Maggio 2015 (5 aprile - 24 maggio)
[prosegui]

Rivista di Pastorale Liturgica 2/2015
La liturgia nelle unità pastorali
[prosegui]

Libro della settimana

Paolo Malerba

IL LAVORO NON È TUTTO
Festa e riposo nel tempo della flessibilità

Rimettere al centro tanto la questione del lavoro quanto la dimensione della festa non significa fare un’operazione di retroguardia, ma prendere coscienza dei valori su cui si giocano le scelte delle persone e delle società. Come viverli nell’era della flessibilità, accordandoli l’uno all’altro?



Autore del mese

Dietrich Bonhoeffer

Dietrich Bonhoeffer, teologo e pastore evangelico, accusato di alto tradimento dal regime hitleriano, veniva impiccato all’alba del 9 aprile 1945 nel campo di concentramento di Flossenbürg, nell’alta Baviera. Si era a pochi giorni dalla conclusione della Seconda guerra mondiale. 1. Teologo, cristiano, contemporaneo Nato a Breslavia, in Slesia, il 4 febbraio 1906, il piccolo Dietrich si era trasferito a Berlino con tutta la famiglia nel 1912, dove il padre aveva vinto la prima cattedra di neurologia e psichiatria all’Università. Berlino rimarrà per sempre la sua città, anche se Bonhoeffer non vi è nato né morto. Membro di una solida famiglia borghese

Comunicati

23.12.2014
Gli Uffici dell’Editrice Queriniana resteranno chiusi per le festività natalizie fino a martedì 6 gennaio 2015 [prosegui]
03.10.2014
   L’Editrice Queriniana a Francoforte 2014  (Halle 5.1, B5) L’Editrice Queriniana di Brescia è presente [prosegui]
23.07.2014
  In occasione delle ferie estive 2014 gli uffici dell'Editrice Queriniana rimarranno chiusi [prosegui]
17.04.2014
  In occasione delle festività pasquali 2014, gli uffici dell'Editrice Queriniana rimarranno chiusi [prosegui]
23.12.2013
Chiusura festività natalizie I nostri Uffici resteranno chiusi  [prosegui]
22.11.2013
Editrice Queriniana Brescia e Cento Pro Unione Roma Presentazione del fascicolo 5/2013 della rivista internazionale [prosegui]
04.10.2013
  L’Editrice Queriniana a Francoforte 2013(Halle 5.1, B5) L’Editrice Queriniana di Brescia partecipa, come ogni anno, [prosegui]
16.08.2013
L’Editrice Queriniana presente al prossimo Meeting per l'amicizia fra i popoli [prosegui]
25.07.2013
  In occasione delle ferie estive 2013 gli uffici dell'Editrice Queriniana rimarranno chiusi [prosegui]
14.05.2013
  Eugen Drewermann interviene all’Istituto di Cultura Italo-Tedesca di Verona  [prosegui]
02.05.2013
  Nota informativa dell’Editrice Queriniana in relazione ad adozioni di testi scolastici per il 2013/2014 [prosegui]
28.03.2013
In occasione delle festività pasquali 2013, gli uffici dell'Editrice Queriniana rimarranno [prosegui]