Disponibile
Percorsi di fraternità
Walter Kasper, George Augustin (edd.)

Percorsi di fraternità

Per raccogliere la sfida dell’enciclica Fratelli tutti

Prezzo di copertina: Euro 30,00 Prezzo scontato: Euro 28,50
Collana: Giornale di teologia 438
ISBN: 978-88-399-3438-3
Formato: 12,3 x 19,3 cm
Pagine: 304
Titolo originale: Soziale Freundschaft. Auf dem Weg zu einer geschwisterlichen Weltordnung nach der Enzyklika «Fratelli tutti» von Papst Franziskus
© 2022

Descrizione

Fratelli tutti è un’enciclica visionaria. Nella situazione attuale dell’umanità, così difficile e confusa, si rivolge a tutte le persone di buona volontà, cristiane e non, per invitarle al dialogo e all’impegno comune, all’insegna dell’amicizia sociale.
Papa Francesco parte dal presupposto che il messaggio sociale della fratellanza (e sororità) universale, fondamentale per il vangelo, sia stato inscritto dal Creatore nel cuore di ogni persona. Ed esorta a non arrendersi mai nella ricerca del bene comune, collaborando alla costruzione di un mondo più umano e fraterno.
Questa collezione di saggi, curata dal card. Walter Kasper e dal prof. George Augustin, chiama a raccolta svariate voci autorevoli e prestigiose del panorama internazionale per illustrare e commentare con competenza l’enciclica papale che propugna un ordine mondiale fraterno. Ne esce un’analisi fine e articolata, che svela le chiavi concettuali e illustra le sfide teologiche, etiche e sociopolitiche lanciate dalle proposte del pontefice.

Commento

Con contributi, oltre che dei curatori, a firma di: François Biltgen, John Hope Bryant, Ottmar Edenhofer, Massimo Faggioli, Bruno Forte, Luis González-Carvajal Santabárbara, Terrence Keeley, Felix Körner, Klaus Krämer, Andrea Riccardi, Annette Schavan, Kerstin Schlögl-Flierl, Thomas Söding.

Recensioni

L’enciclica Fratelli tutti di papa Francesco, al pari di altri documenti ampli e articolati della Chiesa o di altre istituzioni, ha un segno che la contraddistingue: grazie alla ricchezza delle riflessioni e delle suggestioni offerte è capace di entrare in dialogo con i suoi lettori, suscitando una riflessione che prende corpo nel continuo andirivieni tra il testo scritto con cui ci si confronta e il proprio bagaglio di conoscenze ed esperienze, tanto personali quanto comunitarie.

Questo aspetto emerge con chiarezza nel volume collettaneo curato da Walter Kasper, che è stato presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani e per i rapporti religiosi con l'ebraismo, e da George Augustin, docente di Teologia fondamentale e di dogmatica. Lo stesso titolo scelto – Percorsi di fraternità – evoca la possibilità di avvicinarsi al testo dell'enciclica attraverso una pluralità di porte d'ingresso, potendo rintracciare i diversi fili conduttori e cogliendo i legami, più o meno esplicitati, tra i vari capitoli tessuti dalla tipica maniera di riflettere di papa Francesco, che ritorna sullo stesso argomento a partire di diversi punti di vista.

Così hanno fatto i vari autori coinvolti in questo interessante progetto editoriale, che si sono misurati con il tema della fraternità al cuore dell'enciclica, affrontandolo a partire dal proprio campo di competenza. Così le riflessioni di carattere teologico (oltre ai testi dei due curatori, ricordiamo quelli di Bruno Forte e Massimo Faggioli) sono seguite da quelle maturate nel campo delle scienze sociali, l'economia (John Hope Bryant e Terrence Keeley), l'ambiente (Ottmar Edenhofer), la storia (Andrea Riccardi), la politica (Annette Schavan e Felix Korner). Utile è infine il capitolo dedicato ai concetti centrali dell'enciclica di fraternità universale e amicizia sociale, soprattutto per quanto riguarda una più puntuale comprensione di quest'ultima.

La pluralità di voci e di approcci, unita alla serietà e cura con cui i singoli contributi sono stati preparati, fa di Percorsi di fraternità uno strumento utile per le piste interessanti che offre per chi affronta per la prima volta la lettura dell'ultima enciclica sociale di papa Francesco o per chi ha in mente di rileggerla.


G. Riggio, in Aggiornamenti sociali 1/2023, 69

Una collettanea di saggi, curata da Walter Kasper e George Augustin, commenta l'enciclica Fratelli tutti. L’enciclica "visionaria” che si rivolge a tutti, nella convinzione che la fraternità (e la sororità) universale, messaggio sociale di fondo del Vangelo, «è inscritta dal Creatore nel cuore di ogni uomo e di ogni donna. La pace nel mondo e la fraternità universale sono quindi molto più che un semplice sogno dell'umanità».

Le sfide teologiche, etiche e sociopolitiche vengono illustrate da più voci autorevoli, alla ricerca di un «ordine mondiale fraterno».


In Jesus 4/2022, 93